Cous cous

Usiamo spesso il cous cous, sia perché ci piace il sapore, sia perché é veramente facile e veloce da preparare.

Ho provato diversi metodi per cuocere il cous cous ma quello a mio parere che da una migliore resa (un cous cous sgranato e croccante) é questo di cui vi riporto qui sotto il procedimento.

Procedimento:

1-In un pentolino antiaderente mettere il cous cous (senza olio né altro) e farlo andare a fuoco medio per circa 3-4 minuti mescolando (fino a quando i granelli di cous cous saranno dorati).

2-Togliere il pentolino dal fuoco, aggiungere acqua calda in proporzione 1:1 (una parte di cous cous e una di acqua), mettere un pizzico di sale, coprire con il coperchio, impostare il timer a 5 minuti e lasciare che il cous cous si gonfi (sempre fuori dal fuoco).

3-Mettere il cous cous nella padella con il condimento scelto (nel caso della foto ho fatto saltare delle verdurine e del pollo a pezzettini nel wok), far saltare per qualche minuto ed é pronto!


La versione in foto é un cous cous integrale di farro con verdurine e pollo, ma trovate in commercio cous cous di diversi tipi di cereali (grano, mais, riso, orzo…) ed é ottimo con diversi condimenti, mantenendo le verdure che preferite e sostituendo il pollo con ceci alla paprika, filetti di tonno o sgombro, salmone, gamberoni, feta, mozzarella, scamorza affumicata.