Pizza fatta in casa

Ingredienti:

– 500 g di farina

– 350 ml di acqua

-13 g di sale

– 6 g di lievito di birra

– 15 g di olio

Procedimento:

1- Versare l’acqua a temperatura ambiente in una terrina e sciogliere il lievito, mescolare bene con un cucchiaio, aggiungere poi l’olio e infine la farina, un po’ per volta, fino a che tutti gli ingredienti non saranno ben amalgamati. Alla fine aggiungere il sale, mescolare e lasciar riposare per 15 minuti coperto da un canovaccio pulito.

2- Infarinare il piano di lavoro, far cadere l’impasto sul piano (aiutandovi con un cucchiaio) e fare delle pieghe all’impasto per incorporare aria (vedi video). Lasciar riposare altri 15 minuti coperto da un canovaccio.

4- Fare altre pieghe all’impasto e lasciar riposare coperto per altri 15 minuti.

5- Fare altre pieghe e mettere a riposare il panetto per 2 ore, in una ciotola con un po’ d’olio sopra e sotto, chiuso con pellicola (attaccata all’impasto), fino al raddoppio.

6- Dividere l’impasto in 2 panetti usando una spatola (di modo da non “spezzare l’impasto” e far uscire l’aria), fare altre pieghe e chiudere bene il fondo, far riposare in 2 contenitori chiusi con un pò d’olio (sotto e sopra) fino al raddoppio

7- Preriscaldare il forno a 250 gradi, stendere l’impasto in una teglia da forno con i polpastrelli facendo attenzione a non far uscire l’aria. Condire con la salsa di pomodoro (preparata tagliuzzando dei pelati, conditi con basilico e sale) e cuocere in forno per 12 minuti.

9- Aggiungere gli altri ingredienti (mozzarella, verdure, prosciutto, ecc) e terminare la cottura in forno per gli ultimi 2/3 minuti